Uno scalone rinnovato

Realizzato per Privato

In provincia di Cuneo, in un antico palazzo con sovrapposizioni storiche dal XIII al XIX secolo, una progettazione in progress con il recupero ed il ridisegno di svariati locali di uso quotidiano.

Un grande scalone decorato negli anni '70 con colori dominanti come il giallo tenue e l'arancio chiaro che per ragioni intrinseche e per l'esposizione alla luce naturale dello spazio tendevano a renderlo buio. Necessitando dopo svariati anni di essere ridecorato, è stato relaizzato uno studio sul colore che ha portato alla proposta di uno schema completamente diverso.

Due colori base: L'arancio caldo ed il verde acqua declinati in diverse intensità a seconda della superficie, scelti tra le tinte ai silicati disponibili.

Si sono così ottenuti colori più allegri ed una luminosità calda di fondo molto più pronunciata. L'intero aspetto ne risulta alleggerito ed anche gli arredi che precedentemente davano all'insieme un aspetto pesante, sembrano ora galleggiare.

Il lavoro di decorazione è stato integrato dalla ripresa del colore dei pavimenti in pietra e la loro protezione, mentre un diverso disegno e colorazione dell'insieme dei gradini e della greca che li delimita hanno permesso di alleggerire anche la salita, rendendo più agevole e sicuro l'approccio ai gradini.

Anche l'illuminazione è stata modificata, schermando i fari alogeni esistenti ed inserendo una linea di led nel centrovolta circolare dell'ingresso.


Il silicone di Alessandro Ciffo

Il silicone di Alessandro Ciffo

L'artista che plasma un materiale sorprendente
Per gli amanti dei viaggi in 4x4

Per gli amanti dei viaggi in 4x4

Il nuovo sito di African Adventures
Il nuovo sito di Lu Ferže

Il nuovo sito di Lu Ferže

E' online il sito di Paolo Godano e delle sue creazioni in metallo